Paolo Leo Primitivo del Salento

Home/Vini/Paolo Leo Primitivo del Salento

Paolo Leo Primitivo del Salento

5.00

Produttore : Cantine Paolo Leo

Nazione : Italia – San Donaci (BR)

Gradazione : 13.5%

Formato : 75 cl

Primitivo del Salento IGP

Categoria:

Descrizione

Il Primitivo del Salento firmato dalla cantina Paolo Leo rende omaggio a uno dei vitigni più antichi di tutta la Puglia. Nasce da viti coltivate con il sistema dell’alberello pugliese nei pressi di Sava e Manduria, in provincia di Taranto, dove il terreno è di medio impasto caratterizzato da un sottosuolo calcareo e argilloso, dove la forte irradiazione solare è contrastata da sbalzi termici tra il giorno e la notte tipiche del territorio.

La vendemmia manuale, generalmente nell’ultima decade di agosto, si effettua alle prime ore dell’alba,  e i grappoli vengono immediatamente diraspati. Successivamente il mosto fermenta in acciaio a temperatura controllata per 8-10 giorni,  l’affinamento finale si svolge in acciaio per 5 mesi, e al compimento di tale periodo la cantina procede all’imbottigliamento.

Caratteristiche :

Colore Rosso rubino con riflessi violacei; profumo fragrante con sentori di ciliegia e piccoli frutti rossi; gusto morbido e avvolgente, con giusta freschezza e tannicità.

Ottimo con antipasti, salumi, formaggi, pietanze a base di carni rosse e arrosti di pollame.

Per maggiori informazioni visita la cantina Paolo Leo.

Vedi anche Paolo Leo Negroamaro del Salento.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Torna in cima